Febbraio 2018

Rischiatutto STEM

Iniziano il 26 di febbraio le sfide del Rischiatutto STEM,  un progetto per le classi seconde della secondaria di primo grado, che consiste nella partecipazione a un gioco in rete incentrato sul mondo delle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e in particolare al ruolo delle donne nel mondo scientifico.  

Partecipano 23 scuole con 33 classi.

Si tratta di un gioco in rete sul mondo delle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e in particolare al ruolo delle donne nel mondo scientifico.  

Il gioco si articola in manches eliminatorie che si svolgeranno via web e una finale in presenza presso Idea.Lab a Busto Arsizio il 14 marzo (Pi Greco Day).

Il tabellone degli incontri, le dispense e  i materiali per la preparazione sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa.

Olimpiade Nazionale del Videogioco nella Didattica

24 Febbraio 2018 alle 8:30: una data da mettere in agenda. Viene infatti organizzato presso il plesso di Somma Lombardo, via XXV Aprile 17 dell’ISIS Ponti di Gallarate la GAME@SCHOOL cioè l’Olimpiade Nazionale del Videogioco nella Didattica. Squadre di studenti si sfideranno nella realizzazione di un videogioco a scopo didattico su un tema che sarà comunicato il giorno dell’evento.

Per iscriversi basta compilare il modulo predisposto entro il 6 febbraio 2018.

L’evento è organizzato dall’Associazione Centro Studi ImparaDigitale, con la collaborazione del Comune di Bergamo, il patrocinio di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani), la consulenza tecnica di Digital Bros Game Academy e il supporto di aziende che sostengono l’iniziativa in termini economici e/o in termini di fornitura di servizi, prodotti, premi.

Per maggiori informazioni visualizza il sito informativo.

Eventi nazionali del mese di febbraio

Effervescente il mese di febbraio per gli amanti della didattica digitale. Due eventi si contendono la scena su scala nazionale:

  • Festival della didattica digitale di Lucca: Oltre 100 eventi completamente gratuiti. Un viaggio nei saperi più avanzati, discussi e attuali per la didattica e l’apprendimento.
    Il Festival è accreditato come attività di aggiornamento professionale docenti riconosciuto dall’UST Toscana in base al Protocollo di Intesa sottoscritto il 6/12/2013, valevole ai fini dell’esonero ex art. 62, c. 5,CCNL int. La partecipazione consente di concorrere all’ottenimento di 1 UFC del valore di 25 ore. Sono presenti anche due formatori della nostra provincia e la presentazione del progetto Edu Designer.  Scopri di più.
  • Collaborare per imparare:  il 24 febbraio a Roma avrà luogo il consueto incontro sulla classe rovesciata nell’ambito del quarto convegno internazionale Flipnet. Molte le novità metodologiche per la flipped classroom. Nell’ambito del convegno verrà presentato un lavoro di didattica rovesciata con VR realizzato dalla 5BS del Liceo Legnani di Saronno. Scopri di più.

I corsi di Generazione Web 4

Proseguono i nostri corsi: il calendario è disponibile su questo sito ed è in costante aggiornamento.

I progetti formativi, che come sempre promuovono l’innovazione nella metodologia didattica, l’uso delle tecnologie ICT  e l’impiego di learning strategies innovative sono in particolare concentrati su:

  • Accessibilità – Personalizzazione dei percorsi e accessibilità web per disabili sensoriali, BES (Bisogni educativi speciali), DSA (Disturbi specifici di apprendimento)
  • Coding, tinkering e robotica educativa per lo sviluppo del pensiero computazionale e l’approccio alle materie STEM (science, technology, engineering, mathematics)
  • Realtà virtuale e aumentata – Innovazione nella gestione degli spazi, del tempo e dei modi di insegnamento e dell’apprendimento mediante l’applicazione dell’ICT (Information and Communication Technology), anche attraverso l’utilizzo di dispositivi per la realtà virtuale e aumentata.

per il dettaglio dei corsi basta visualizzare la pagina dedicata sul nostro sito.

 

Pagina di Gennaio 2018