Nuovi corsi GW

Stanno per partire tanti nuovi corsi nella nostra provincia:

Didattica immersiva con la realtà virtuale per geografia, storia e storia dell’arte” e “Didattica immersiva con la realtà virtuale per le lingue straniere e i CLIL

Si tratta di corsi che consentiranno ai docenti di predisporre lezioni interattive immersive, così come di pensare e strutturare attività di Cooperative Learning accattivanti ed efficaci da proporre ai propri discenti.

Come e dove reperire ed organizzare immagini e video a 360°, geo localizzazione e narrazione attraverso mappe dinamiche e software specifici, web app e piattaforme per la realizzazione di tour virtuali aumentati.

Particolarmente indicati per i docenti dei contesti umanistici (italiano, storia, geografia, storia dell’arte, lingue straniere, religione, filosofia…). La versione dedicata a lingue straniere e CLIL è indicata per i destinatari suggeriti ma non esclude il coinvolgimento di altre tipologie di docenti.

I corsi sono validi per l’area prosumer del percorso Edu Designer.

Titolo corso Formatrice Sede Orario Calendario
Didattica immersiva con la realtà virtuale per geografia, storia e storia dell’arte Alessandra Bortolon Gallarate Ponti 15-18 10/04 17/04 24/04 3/05
Didattica immersiva con la realtà virtuale per le lingue straniere e i CLIL Lanzani Chiara Saronno – Zappa 9-12 11/06 12/06 13/06 14/06
Didattica immersiva con la realtà virtuale per le lingue straniere e i CLIL Rita Piazza Varese – Casula 16.30-19.30 9/04 16/04 23/04 30/4
Didattica immersiva con la realtà virtuale per le lingue straniere e i CLIL Sabrina Norcini Varese – Casula 15-18 3/05 10/05 17/05 24/05
Didattica immersiva con la realtà virtuale per le lingue straniere e i CLIL Norcini Sabrina Cunardo – Vaccarossi 16-19 9/04 16/04 23/04 30/04

Metodologico didattica rovesciata

Il corso analizza le fasi salienti del rovesciamento, Flipped Classroom e EAS (Episodi di Apprendimento Situato), mettendo in particolare luce la stretta connessione con i compiti autentici e i compiti di realtà. I docenti saranno portati in situazione attraverso la realizzazione di esempi. Nella seconda parte, saranno provati  situazioni e strumenti digitali tipici del rovesciamento.

Il corso è valido per l’area metodologica del percorso Edu Designer.

Titolo corso Formatrice Sede Orario Calendario
Metodologico didattica rovesciata Bralia/Bortolon Gallarate-Busto 14.30-17.30

“Dal Coding alla Robotica: percorso base per docenti dell’infanzia e primaria”

Come avvicinare i piccoli al pensiero computazionale attraverso il coding. Dalle attività unplugged a strumenti di coding per i più piccini (Scratch Junior e altro). Strumenti per la robotica educativa.

Titolo corso Formatrice Sede Orario Calendario
Dal Coding alla Robotica: percorso base per docenti dell’infanzia e primaria Puglisi Angela Varese – Casula 15-18 16/04 23/04 14/05 21/05

“I robot come strumento logico e stimolante per l’apprendimento”

Un percorso per avvicinare i docenti ai principi della programmazione, dal coding alla robotica educativa con un approccio laboratoriale in modalità cooperativa.

(per la scuola primaria – anche per discipline umanistiche)

I robot come strumento logico e stimolante per l’apprendimento Pellegrino Grazia Varese- Vidoletti 16-19 4/5 11/5 18/5 23/5

“I Robot come strumento per prevenire l’abbandono scolastico (o per l’inclusione scolastica)”

Il percorso è dedicato ai docenti che vogliono capire come utilizzare la robotica educativa come strumento didattico per prevenire l’abbandono scolastico. Verranno proposti  metodi e contenuti costruendo dei veri e propri piani di lezione dedicati a coinvolgere gli studenti in una comprensione pratica e accattivante delle discipline STEM.

I Robot come strumento per prevenire l’abbandono scolastico (o per l’inclusione scolastica) Antonio Iemma Varese – Casula 15-18 04//05 11/05 18/05 25/05