Gennaio 2018

Rischiatutto STEM

Rischiatutto STEM è un progetto, destinato agli studenti delle classi seconde della secondaria di primo grado, che consiste nella partecipazione a un gioco in rete incentrato sul mondo delle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e in particolare al ruolo delle donne nel mondo scientifico.  

Si tratta di un gioco in rete sul mondo delle STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) e in particolare al ruolo delle donne nel mondo scientifico.  

Il gioco si articola in manches eliminatorie che si svolgeranno via web e una finale in presenza presso Idea.Lab a Busto Arsizio il 14 marzo (Pi Greco Day).

Il tabellone degli incontri, le dispense e  i materiali per la preparazione sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa.

Le iscrizioni sono aperte, fino al 16 gennaio, a questo link.

Per maggiori informazioni visualizza la scheda descrittiva.

 

Olimpiade Nazionale del Videogioco nella Didattica

24 Febbraio 2018 alle 8:30: una data da mettere in agenda. Viene infatti organizzato presso il plesso di Somma Lombardo, via XXV Aprile 17 dell’ISIS Ponti di Gallarate la GAME@SCHOOL cioè l’Olimpiade Nazionale del Videogioco nella Didattica. Squadre di studenti si sfideranno nella realizzazione di un videogioco a scopo didattico su un tema che sarà comunicato il giorno dell’evento.

Per iscriversi basta compilare il modulo predisposto entro il 6 febbraio 2018.

L’evento è organizzato dall’Associazione Centro Studi ImparaDigitale, con la collaborazione del Comune di Bergamo, il patrocinio di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani), la consulenza tecnica di Digital Bros Game Academy e il supporto di aziende che sostengono l’iniziativa in termini economici e/o in termini di fornitura di servizi, prodotti, premi.

Per maggiori informazioni visualizza il sito informativo.

Ecco Generazione Web 4

A  gennaio partono finalmente i corsi di Generazione Web 4.

Il calendario dei corsi è disponibile su questo sito ed è in costante aggiornamento.

I progetti formativi, che come sempre promuovono l’innovazione nella metodologia didattica, l’uso delle tecnologie ICT  e l’impiego di learning strategies innovative sono in particolare concentrati su:

  • Accessibilità – Personalizzazione dei percorsi e accessibilità web per disabili sensoriali, BES (Bisogni educativi speciali), DSA (Disturbi specifici di apprendimento)
  • Coding, tinkering e robotica educativa per lo sviluppo del pensiero computazionale e l’approccio alle materie STEM (science, technology, engineering, mathematics)
  • Realtà virtuale e aumentata – Innovazione nella gestione degli spazi, del tempo e dei modi di insegnamento e dell’apprendimento mediante l’applicazione dell’ICT (Information and Communication Technology), anche attraverso l’utilizzo di dispositivi per la realtà virtuale e aumentata.

per il dettaglio dei corsi basta visualizzare la pagina dedicata sul nostro sito.

 

Diventare Edu Designer: un appello a gennaio

Un’opportunità di diventare Edu Designer si apre per tutti i docenti che sono iscritti al percorso di Edu Designer e hanno completato la formazione nei diversi ambiti (Metodologico, Edu Web-designer, Prosumer): entro il 15 gennaio è possibile iscriversi all’appello per concludere il percorso, compilando il modulo specifico.

La consegna dei materiali dovrà avvenire entro il 19 febbraio.

Tra la fine di marzo ed i primi di aprile verrà organizzato un evento celebrativo e divulgativo durante il quale saranno proclamati i nuovi Edu Designer:  indicazioni più precise verranno date in tempo utile su questo sito.

 

Pagina di Dicembre

Top